iPhone 13 potrebbe supportare le chiamate satellitari

iPhone 13 potrebbe supportare le chiamate satellitari

Una modifica al chip Qualcomm X60 potrebbe garantire la possibilità di telefonare e inviare sms anche in assenza di segnale cellulare

Una delle novità più interessanti dei prossimi iPhone 13 potrebbe essere il modulo per la connessione satellitare che consentirà di poter effettuare telefonate e inviare messaggi di testoanche in assenza di segnale cellulare. Una caratteristica che potrebbe tornare molto utile a determinate categorie professionali.

L’indiscrezione arriva dal noto analista Ming-Chi Kuo, che – dopo una meritata una pausa estiva – è tornato alla carica con la solita raffica di rumorssulla nuova generazione dei melafonini attesi a metà settembre. Il fulcro della novità sarebbe il chip Qualcomm X60 modificato ad hoc per poter anticipare la futura generazione X65 che dovrebbe essere dotata di serie della connessione satellitare. Una mossa strategica che regalerebbe ad Apple un vantaggio di quasi un anno sulla concorrenza.

Il partner che metterebbe a disposizione la costellazione di satelliti in orbita bassa (leo, low earth orbit) per la connessione globale non sarebbe Starlink di Elon Musk, ma Globastar. Chi potrebbe essere interessato a questa speciale funzione? Professionisti oppure ricercatori che lavorano in zone remote, come su piattaforme in mezzo all’oceano oppure in Antartide, personale a bordo di navi, ma anche chiunque si trovi in parti del globo lontane da centri abitati e con una scarsa copertura del segnale, come foreste e boschi, alta montagna o steppe.

Insomma, un’opzione in più che potrebbe rendere la famiglia iPhone 13 ancora più appetibile a un’altra categoria di potenziali acquirenti, che però non si può ancora dare per certa al 100%. Ci sono infatti alcuni particolari da chiarire, come per esempio il discorso antenna: tutti i telefoni satellitari ne hanno una ben evidente, come Apple risolverà questa necessità? Con un modulo esterno?

Non resta che attendere ancora un paio di settimane: secondo le ultime indiscrezioni, Apple dovrebbe tenere la presentazione il prossimo 14 settembre e consegnare le prime unità il 24 settembre..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TO TOP
WhatsApp Contattaci