Galaxy Fold è “pronto per essere immesso sul mercato”, dice Samsung

Galaxy Fold è “pronto per essere immesso sul mercato”, dice Samsung

La maggior parte dei problemi del display è stata risolta, e il Galaxy Fold è pronto per essere immesso sul mercato”: con queste parole Kim Seong-chol, vicepresidente di Samsung Display, si è rivolto al pubblico nel corso dell’assemblea della Korean Information Display Society qualche ora fa. Non ci sono ancora nuove date e nemmeno previsioni, ma i segnali che provengono dal colosso sudcoreano sono incoraggianti.

Samsung Galaxy Fold avrebbe dovuto essere il primo smartphone pieghevole (se escludiamo il fin troppo approssimativo Royole FlexPai) sul mercato, ma le prime unità consegnate ai recensori hanno dimostrato una tendenza a guastarsi eccessiva: in alcuni casi è stato semplicemente un problema di comunicazione – Samsung non è stata sufficientemente chiara nello spiegare che la pellicola proteggi-schermo è parte fondamentale del display flessibile e non va assolutamente rimossa – ma in altri il display sembra essersi rotto a causa dell’infiltrazione di particelle estranee in corrispondenza della cerniera.

Samsung si è vista costretta a ritirare le unità già in circolazione, cancellare i preordini e posticipare il lancio. Dopodiché si sono susseguite diverse indiscrezioni che ipotizzavano nuove date, puntualmente smentite da dirigenti di vario grado. L’ultima notizia è che nemmeno luglio sembra il mese giusto; a questo punto si arriva ad agosto, mese in cui dovrebbe essere presentato il Galaxy Note 10 (insieme alla variante Pro).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TO TOP
WhatsApp Contattaci